LINO LARDO

(allenatore femminile)

Lardo, tra Baraldi e Zanetti, il giorno della presentazione

 

nato a: Albenga (SV)

il: 16/07/1959

Stagioni in Virtus: 2021/22

 (foto tratta da www.virtus.it)

Nato a: Bologna

Il: 17/06/1980

Stagioni alla Virtus (come viceallenatore): 2005/06 - 2006/07 - 2007/08 - 2011/12 - 2012/13 - 2013/14 - 2014/15 - 2015/16 - 2016/17

biografia su wikipedia

 Clicca qui per Lino Lardo allenatore maschile 

LINO LARDO NUOVO HEAD COACH DI VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA FEMMINILE

tratto da www.virtus.it - 20/05/2021

 

Virtus Segafredo Bologna S.p.a. comunica di aver raggiunto un accordo con l’allenatore Lino Lardo.

Nato ad Albenga il 16 luglio 1959, ha giocato tra il 1982 e il 1996 con Torino, Forlì, Verona e Sassari.

Inizia la sua carriera da allenatore nel 1996 a Bergamo da vice, promosso Head Coach dalla stagione successiva fino al 2001, ottiene sempre con Bergamo la promozione in A2. Muller Verona e Reggio Calabria le tappe successive dove nel 2004 ottiene il riconoscimento di Miglior Allenatore dell’Anno.

Nell’anno successivo la chiamata dell’Olimpia Milano con cui raggiunge la finale scudetto al primo anno. Dopo l’esperienza milanese, dal 2006 al 2009 approda a Rieti in Legadue, vince la Coppa Italia di categoria e il campionato ottenendo la promozione in Serie A. Nel giugno del 2009 la firma con la Virtus Bologna, con cui raggiunge due volte la finale di Supercoppa Italiana e una volta la finale di Coppa Italia.

Dopo l’esperienza bolognese, viene nominato allenatore della Virtus Roma per la stagione 2011/2012. Nel 2013 l’esperienza con l’Amchit Club in Libano, prima di tornare in Italia sulla panchina di Trapani. Dopo due stagioni in Sicilia, nel giugno del 2015 diventa il nuovo Head Coach di Udine e riporta i friulani in Serie A2. Lascia Udine nel 2018 dopo aver raggiunto i quarti di finale playoff.

Dal 26 giugno 2020 Lardo è il nuovo Capo Allenatore della Nazionale femminile.

Virtus Segafredo Bologna dà il benvenuto ufficiale al nuovo allenatore Lino Lardo nella grande famiglia bianconera.

LINO LARDO: “SONO MOLTO ENTUSIASTA DI QUESTO INCARICO, RINGRAZIO CHI HA PUNTATO SU DI ME PER CONTINUARE QUESTO PERCORSO”

tratto da www.virtus.it - 20/05/2021

 

Primo annuncio di giornata Lino Lardo, nuovo allenatore di Virtus Segafredo Bologna femminile e attuale Commissario Tecnico della Nazionale femminile con la quale, tra qualche giorno, inizierà l’avventura nei Campionati Europei.

Le parole del nuovo allenatore nel corso della presentazione odierna: “Sono molto entusiasta di questo incarico. Ringrazio chi ha puntato su di me per continuare questo percorso con la Virtus femminile. Sono molto motivato, credo in questo progetto, spero si possa puntare subito a risultati importanti: ognuno dovrà dare il massimo per raggiungerli. Io ho iniziato un percorso alla Virtus, lanciando dei giovani, quindi conosco l’ambiente e lo stile. Non sono sport diversi, maschile e femminile: invito tutti a seguirci, c’è atletismo, ci si diverte, e anche tra le donne ho mantenuto la stessa mentalità. Non so se sia un record aver allenato sia uomini e donne nella stessa società, ne sarei orgoglioso. La differenza nell’allenare uomini e donne? Si fa squadra in più breve tempo, c’è forse maggiore voglia di fare squadra dove è presente meno atletismo e capacità di deciderla da soli, e questo è ancora più stimolante per un allenatore.”

Rivedi la diretta integrale della conferenza stampa.


 

Zandalasini e Cinili scelte da coach Lardo per l’Europeo femminile

tratto da www.virtus.it - 16/06/2021

 

L’ItalBasket femminile inizierà domani la sua avventura alla FIBA Women’s EuroBasket. Tra le dodici giocatrici scelte da coach Lino Lardo, allenatore della Virtus Segafredo Bologna femminile, anche due “virtussine” che vestiranno la maglia azzurra per il cammino europeo. Cecilia Zandalasini e Sabrina Cinili guideranno la selezione azzurra a partire da domani, primo impegno per l’ItalBasket contro la Serbia.

Di seguito il programma dell’ItalBasket all’Europeo:

Giovedì 17 giugno ore 18: Serbia-Italia
Venerdì 18 giugno ore 15: Italia-Macedonia
Domenica 20 giugno ore 18: Italia-Grecia