MATTIA FERRARI

 (foto tratta da www.pianetabasket.com)

Nato a: Milano

Il: 03/04/1975

Stagioni in Virtus (come viceallenatore): 2007/08

DANIELE CAVICCHI

 (foto tratta da www.virtus.it)

Nato a: Bologna

Il: 17/06/1980

Stagioni alla Virtus (come viceallenatore): 2005/06 - 2006/07 - 2007/08 - 2011/12 - 2012/13 - 2013/14 - 2014/15 - 2015/16 - 2016/17

 

MATTIA FERRARI

tratto da www.sportlabagency.com - 2016

 

Nasce cestisticamente nel San Pio X Milano, storica società milanese in cui fa tutta la trafila sia da giocatore che da coach, dal minibasket alla serie C.
Nella stagione 1999/00 è capo allenatore in Serie A2 femminile a Cervia, poi 5 stagioni consecutive in serie C regionale sino alla stagio dove vince il campionato di serie C a Piacenza.
6 stagioni tra DNB e DNA a Saronno, Cecina e Latina con 5 apparizioni ai play off, intervallate da 1 stagione da assistente di Stefano Pillastrini alla Virtus Bologna dove disputa il campionato di A1, l'Eurolega e la finale di Coppa Italia persa Vs Avellino.
Nella stagione 2012/13 vince il campionato di DNB alla guida dei Legnano Knights coi quali perde anche la finalissima di Coppa Italia a Rimini. Attualmente è capo allenatore dei Legnano Knights in A2.

MATTIA FERRARI

tratto da as.junior.com

 

Mattia Ferrari è nato a Milano il 3 aprile del 1975 dove ha il primo approccio con il basket nel San Pio X: qui crescerà sia come giocatore prima – agli ordini di Andrea Trinchieri -, che come allenatore dopo, partendo dal Settore Giovanile e arrivando fino alla Serie C2     

Prima di tornare al San Pio X come coach, Ferrari intraprende la stagione 1999/2000 come capo allenatore in Serie A2 Femminile a Ravenna; dal 2003 al 2006 Mattia ha allenato la formazione di Piacenza militante nel campionato regionale con una parentesi (2004/05) a Cislago.

Nella stagione 2006/07 inizia la sua avventura in Serie B con il Basket Saronno, che continuerà anche dal 2008 al 2011 con il Basket Cecina; nel 2007/08 si trasferisce alla Virtus Bologna, in Serie A, come terzi assistente prima di Stefano Pillastrini, poi di Renato Pasquali, questa sarà l’occasione anche per prendere parte all’Eurolega e alla Finale di Coppa Italia.

Terminata la sua avventura a Cecina, dal 2011 al 2013 Ferrari si trasferisce a Latina allenando in Serie A2, fino a quando non accetta la proposta di Legnano. Il 23 maggio 2013 diventa così Head Coach dei Legnano Basket Knights centrando la Promozione nell’allora Serie A2 Silver il primo anno e, quello successivo, raggiungendo la salvezza che ha permesso ai suoi di prendere parte alla Serie A2 del 2015/16; con i Knights Ferrari ha conquistato due volte la partecipazione alla Coppa Italia e per altrettante volte si è qualificato ai Playoff chiudendo la Regular Season al terzo posto.