ALEJANDRO ESCUDERO

Escudero durante la sua militanza spagnola

 

nato a: Madrid (Spagna)

il: 18/08/1974

altezza: 195

ruolo: guardia

numero di maglia: 2002/03

Stagioni alla Virtus: (in corsivo la stagione in cui ha disputato solo allenamenti)

 

DA OGGI C'É UN ESCUDERO IN PIÙ

Uno spagnolo in prova fino a venerdì

di Alessandro Gallo - Il Resto del Carlino - 04/03/2003

 

La Virtus, come previsto, ha chiamato in prova, da oggi fino a venerdì, lo spagnolo Alejandro Escudero. Esterno di 195 centimetri, Escudero è nato a Madrid il 18 agosto 1974.

Cresciuto nell'Estudiantes Madrid, dove ha giocato dal 1991 al 1995, Escudero ha giocato una stagione nel Breogan Lugo (alla media di 18.6 punti a partita), prima di ritornare, l'anno seguente, nell'Estudiantes.

Nel 1998 ha fatto una breve apparizione in Italia con la Termal Imola, per firmare poi in ottobre per la formazione spagnola CB Murcia, dove ha realizzato una media di 10.1 punti e 3.2 rimbalzi a partita.

Nel 1999 ha giocato in Spagna prima con il Cabitel Gijon e poi dal 2000 al 2002 con il Los Barrios Cadiz.

A Imola lo ricordano come giocatore forte fisicamente e con un ottimo tiro perimetrale.