LA PISCINA DELLO STADIO

La psicina di fianco allo stadio qualche anno prima di essere utilizzata anche come campo da pallacanestro

(foto reperita nell'Archivio SEF Virtus)

 

SALA BORSA

di Roberto T. Fabbri – tratto da “Il Cammino verso la Stella”

 

Sei scudetti, i primi sei, della Virtus, li ho vissuti da vicino. Diciamo, generalizzando, che il mio impatto con la pallacanestro bolognese, nel ruolo di giornalista, è avvenuto verso la fine del 1945. Le partite si giocavano alla piscina dello stadio comunale.

 

Bologna Campo Piscina Coperta Stadio 17 marzo 1946                        

Virtus Bologna – CS Lombardo Milano sezione Triestina      17-23

(Vannini, Bersani, Rapini, Girotti, Marinelli, Cherubini, Calza, Negroni)

 

Bologna Campo Piscina Coperta Stadio 31 marzo 1946

Virtus Bologna – Reyer Venezia                                          31-30

(Vannini, Bersani, Rapini, Girotti, Marinelli, Cherubini, Calza)