IVANA DOJKIC

(Ivana Dojkić)

Ivana Dojkic in allenamento alla Porelli
 

 

 

nata a: Rijeka (Croazia)

il: 24/12/1997

altezza: 180

ruolo: guardia

numero di maglia: 18

Stagioni in Virtus: 2021/22

 

IVANA DOJKIĆ NUOVO ACQUISTO DI VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA

tratto da www.virtus.it - 27/05/2021

 

Virtus Segafredo Bologna comunica di aver raggiunto un accordo con Ivana Dojkić.

Guardia di nazionalità croata di 180cm, Dojkić nasce a Rijeka il 24 dicembre 1997.

Inizia la sua carriera da professionista nel 2010 a Zagabria con la maglia dello Ženski Košarkaški Klub Trešnjevka 2009. Nella stagione successiva si trasferisce al Novi Zagreb, dove rimane fino al 2014 Nell’estate 2014 lascia per la prima volta la Croazia e sbarca allo ZKK Celje, vincendo con la squadra slovena due campionati nazionali e due coppe di Slovenia.

Dalla stagione 2016, per due anni, ha vestito la canotta dello Sparta&k Vidnoe Moscow Region, disputando il campionato russo e l’EruoCup Women con 11 punti di media e 4 rimbalzi.

A gennaio 2019 passa al Atomeromu KSC Szekszard, in Ungheria: nel primo anno chiude con 11.4 punti e quasi 4 assist di media in campionato, disputando anche 4 partite di EuroCup. Nella stagione successiva 18 punti di media in EuroCup e 14 nel campionato ungherese. Nella stagione appena conclusa milita in Repubblica Ceca, con la maglia dello ZVVZ USK Praha, giocando oltre al campionato nazionale (12 punti di media) anche l’Euroleague Women.

Con la Nazionale croata, dopo la trafila delle giovanili in under 16 e under 18 dove mette subito in mostra le sue doti realizzative, partecipa alle qualificazione per Eurobasket 2017 ed EuroBasket 2019. Durante le qualificazioni per EuroBasket 2021, ha guidato la Croazia ad una storica qualificazione chiudendo con 26 punti di media e 6 assist in 5 partite.

 

Virtus Segafredo Bologna dà il benvenuto ufficiale ad Ivana Dojkić nella grande famiglia bianconera.


 

Ivana Dojkic proiettata a canestro nella semifinale di Supercoppa 2021 contro la Reyer

IVANA DOJKIC

di Ezio Liporesi - Cronache Bolognesi - 18/02/2022

 

Ivana Dojkić è una guardia di nazionalità croata di 180 cm, nata a Rijeka il 24 dicembre 1997. Inizia la sua carriera da professionista nel 2010 a Zagabria con la maglia dello Ženski Košarkaški Klub Trešnjevka 2009. Nella stagione successiva si trasferisce al Novi Zagreb, dove rimane fino al 2014 Nell’estate 2014 lascia per la prima volta la Croazia e sbarca allo ZKK Celje e con la squadra slovena due campionati nazionali e due coppe di Slovenia. Poi affronta esperienze ancora più lontano da casa. Dal 2016, per due anni allo Sparta&k Vidnoe Moscow Region, disputando il campionato russo e l’EruoCup con 11 punti di media e 4 rimbalzi. A gennaio 2019 passa all'Atomeromu KSC Szekszard, in Ungheria: nel primo anno segna 11.4 punti e distribuisce quattro assist di media in campionato, disputando anche quattro partite di EuroCup. Nella stagione successiva 18 punti di media in EuroCup e 14 nel campionato ungherese. Poi si trasferisce in Repubblica Ceca, con la maglia dello ZVVZ USK Praha, giocando oltre al campionato nazionale (12 punti di media) anche l’Eurolega. Con la Nazionale croata, dopo la trafila delle giovanili in under 16 e under 18, partecipa alle qualificazione per Eurobasket 2017 ed EuroBasket 2019. Durante le qualificazioni per EuroBasket 2021, ha guidato la Croazia ad una storica qualificazione chiudendo con 26 punti di media e 6 assist in 5 partite. Ivana è una ragazza che è uscita giovanissima da casa e ancora molto giovane è andata all'estero, in realtà molto diverse da quelle a cui era abituata, ma l'amore per la pallacanestro le ha fatto superare tutte le difficoltà. Ora è arrivata a Bologna con grande entusiasmo; è nel pieno della sua carriera e vuole ulteriormente crescere con la Virtus. Con la Segafredo ha già fatto vedere le sue doti di grande realizzatrice: più volte oltre i 20 punti ha raggiunto i 28 contro la Dinamo Sassari nella gara di andata.



 

DOJKIC: NON ABBIAMO ANCORA MOSTRATO IL NOSTRO MIGLIOR BASKET. VOGLIAMO ESSERE TRA LE PRETENDENTI PER LO SCUDETTO

tratto da bolognabasket.it - 30/03/2022

 

Dopo la Coppa Italia Ivana Dojkic è stata intervistata da Emanuele Malaguti su Stadio.
Un estratto delle sue parole.

Ivana, quali erano le tue aspettative sulla Coppa Italia alla vigilia della sfida con Campobasso?
«Personalmente, le aspettative erano molto alte. Sono convinta che non abbiamo ancora mostrato il miglior basket che possiamo mettere in campo e che il nostro potenziale sia ancora da raggiungere completamente. Ad ogni modo, tenendo presente che la stagione sta volgendo al termine e che il primo torneo importante di questo campionato si presentava di fronte a noi, il mio pensiero era quello di mostrare a tutti, incluse noi stesse, che potevamo fare grossi passi avanti andando a vincere la Coppa Italia».

La tua ottima prestazione a livello offensivo ti è valsa il premio come miglior realizzatrice del torneo. Come ti fa sentire ricevere questo tipo di premi?
«Ogni successo individuale è importante per me e ne sono grata perché, grazie a questi riconoscimenti, vengono ricompensati il mio impegno, il lavoro ed i sacrifici quotidiani. Devo ammettere che ho accettato il premio con un po’ di amarezza, perché il mio scopo è quello di puntare sempre al maggior risultato possibile che, in questo caso, era vincere la Coppa. Ci siamo andate molto vicine e, il premio di squadra per il primo posto, avrebbe significato molto di più che un qualunque riconoscimento individuale».

Chiuso il capitolo Coppa Italia, mancano solo tre gare alla fine della stagione regolare. Cosa ti aspetti dai playoff e quali sono i tuoi obiettivi per il finale di stagione?
«Di fronte a noi abbiamo una serie di impegni importanti da affrontare e, se continueremo a procedere a questo ritmo, possiamo essere considerate come delle serie pretendenti per lo Scudetto. Il nostro obiettivo è raggiungere la finale e, una volta lì, sono convinta che tutto sarà possibile».


 

 

Ivana Dojkic migliore realizzatrice della Final Eight di Coppa Italia 2022

DOJKIC RINNOVA

tratto da www.virtus.it - 28/05/2022

 

Virtus Segafredo Bologna comunica anche il rinnovo contrattuale di Ivana Dojkic fino al 2024. “Sono felice e orgogliosa di continuare la mia carriera in Virtus. Penso che la Virtus sarà una squadra che potrà regalare gioie ai tifosi. Cercherò sempre di fare il mio meglio, ci vediamo presto.”