UNIPOL BANCA

 

Co-sponsor e main sponsor del Settore Giovanile nelle stagioni: 2009/10 - 2010/11 - 2011/12 - 2012/13 - 2013/14 - 2014/15 - 2015/16 - 2016/17 - 2017/18 - 2018/19

 

UNIPOL BANCA ANCORA INSIEME A VIRTUS BOLOGNA

tratto da www.virtus.it - 04/08/2015

 

 Continua la fortunata partnership tra Unipol Banca e Virtus Pallacanestro Bologna. Il prestigioso istituto bancario sarà anche per il 2015-2016 main sponsor del settore giovanile bianconero, e continuerà ad apparire sulla maglia della prima squadra, nell’ormai tradizionale posizione, in alto a sinistra, là dove battono i cuori virtussini. “Unipol Banca - afferma Stefano Rossetti Direttore Generale – ha confermato con entusiasmo il sostegno al Settore Giovanile della Virtus Pallacanestro Bologna, consolidando il riconoscimento nei confronti dell’impegno, della professionalità e della serietà di una realtà sportiva che, come noi, ha a cuore i giovani e la loro crescita. Tutto questo viene realizzato tenendo fede ad un progetto che si è dimostrato, nel tempo, efficace e vincente, dando ai giovani una concreta opportunità di integrazione umana e sportiva". “Unipol Banca ha deciso di dare continuità ad un rapporto che ha dato frutti significativi”, commenta Renato Villalta, presidente di Virtus Pallacanestro Bologna, “e questo ci rende particolarmente felici. Si tratta di una grandissima eccellenza del territorio, che dimostra coi fatti di credere nei giovani, oltre che nella Virtus e nel suo progetto. Una fiducia che ci inorgoglisce e che faremo di tutto per ripagare, andando ancora avanti insieme.

UNIPOL BANCA ANCORA MAIN SPONSOR DEL SETTORE GIOVANILE DELLA VIRTUS

Una partnership che dura da dodici stagioni
tratto da www.virtus.it - 11/10/2018

 

Nella grande famiglia di Virtus Pallacanestro continua e si rafforza la partnership prestigiosa con Unipol Banca, che per la dodicesima stagione consecutiva ha scelto di accompagnare il lavoro della V nera per le nuove generazioni, in qualità di Main Sponsor del settore giovanile. Un settore di cui ha accompagnato la storia più recente, condividendo la conquista degli ultimi nove titoli italiani di categoria, sui ventidue che riempiono la bacheca della V nera.

“La partnership con Unipol Banca si è cementata negli anni”, afferma Alessandro Dalla Salda, Amministratore Delegato di Virtus Pallacanestro, “ed è una certezza nel nostro cammino. Che è quello di una società che da sempre ha messo tra i suoi asset aziendali il settore giovanile ed il suo sviluppo, non solo sportivo . Siamo felici di poter continuare insieme ad Unipol Banca su questa strada, condividendo sogni, progetti e traguardi”.

Siamo orgogliosi del nostro ruolo ormai storico per le squadre giovanili e il mini basket Virtus – aggiunge Stefano Rossetti, Direttore Generale di Unipol Banca –, perché è solo investendo seriamente sui giovani che si pongono basi solide per il domani.  Una banca radicata nel territorio come la nostra ha il dovere di tradurre i propri valori in scelte concrete ed è anche per questo che sentiamo la responsabilità di sostenere questi ragazzi, la passione, l’impegno e il talento che dimostrano ogni giorno e che – sono certo – consentiranno loro di raggiungere risultati importanti, anche nella vita.

UNIPOL BANCA, Istituto di Credito appartenente al Gruppo Unipol, primario gruppo assicurativo italiano, è una banca focalizzata sul segmento retail e piccole-medie imprese. Con oltre 2.200 dipendenti, Unipol Banca offre tutti i caratteristici prodotti bancari, dai conti correnti alla gestione del risparmio, dall’erogazione di mutui per l’acquisto della casa ai prodotti dedicati al consumo familiare e alle aziende. Presente su tutto il territorio nazionale, Unipol Banca opera attraverso una rete distributiva di oltre 250 filiali bancarie, 6 aree commerciali e oltre 250 consulenti finanziari. Inoltre la maggior parte delle filiali è strutturata secondo un modello distributivo integrato con le Agenzie Assicurative di UnipolSai e oltre 1.500 agenzie assicurative sono abilitate alla proposta di prodotti bancari standard. Questa sinergia tra mondo bancario e mondo assicurativo si traduce in un concreto vantaggio per i clienti, che possono trovare in un solo punto tutte le risposte alle loro necessità.