ENZO FRANCESCHINI

 

nato a:

il:

altezza:

ruolo:

numero di maglia:

Stagioni alla Virtus: 1961/62 - 1962/63

(in corsivo la stagione in cui ha disputato solo amichevoli)

ENZO FRANCESCHINI

di Stefano Minato

 

Nel libro «Parma e lo sport: 50 anni di successi» viene definito come il miglior giocatore di pallacanestro che a Parma si sia mai visto. Ma Enzo Franceschini, cecchino della Rapid Salvarani prima e della Fulgor Fidenza poi, dichiara di non meritare questa etichetta. «Il miglior giocatore di pallacanestro che si è visto a Parma non sono io, bensì l’attuale allenatore della nazionale italiana Charlie Recalcati. Lui a Parma ci è rimasto solo due anni ma era di un livello ben superiore al mio».

 Il suo debutto in serie A è a diciassette anni con la Virtus Bologna ma, ironia della sorte, il suo amore per la pallacanestro nasce all’Oratorio San Felice che, sotto le Due Torri, equivale a Fortitudo Bologna. «Al San Felice c'erano il teatrino, la squadra di calcio e quella di pallacanestro. Io avevo iniziato col calcio. Poi a quindici anni, visto che nella squadra di calcio c'erano troppi ragazzi, ho optato per la pallacanestro. Lì ho avuto come maestro Beppe Lamberti che ci faceva palleggiare contemporaneamente con due palloni. Poi sono passato alla Virtus dove ho giocato al fianco di Dado Lombardi».