1958-59

di Ezio Liporesi per Virtuspedia

 

IL MIO ARRIVO IN VIRTUS

di Marco Testoni

 

Io, dopo un provino nel campo all'aperto del dopolavoro ferrovieri fattomi dal grande Gigi Rapini, fui tesserato dalla Virtus Oransoda come pivot in coppia con Beppe Nannucci (molto più bravo di me).
Mentre ricordo che quell'anno venne a giocare con noi, dal Budrio, Ettore Zuccheri. Nella sua prima partita nella palestrina di via San Felice in pochissimi minuti riuscì a farsi fischiare 5 falli ed un tecnico per le sue lunghissime braccia e gambe e per la voglia di fare.