MASSIMO SACCO

nato a: Bologna

il: 21/04/1953

altezza:

ruolo: guardia

numero di maglia: 6

Stagioni alla Virtus: 1970/71 - 1971/72 - 1972/73 - 1973/74 - 1975/76 - 1976/77

(in corsivo la stagione in cui ha disputato solo amichevoli)

statistiche individuali del sito di Legabasket

 

L'1 CONTO 1 DI SACCO

Giganti del Basket - Gennaio 1974

 

Massimo Sacco (20 anni - Ivlas) è stato più volte sul punto di esplodere definitivamente. Aveva provato Tracuzzi, per primo, a lanciarlo, lo aveva rivalutato Zuccheri, dandogli la possibilità di esplodere tra gli juniores, era rientrato tra i ranghi lo scorso anno con Messina. Adesso, affidato a De Sisti, tecnico di grande personalità, Sacco sta cominciando a togliersi di dosso tutti i difetti tecnici e psicologici che lo frenavano e sta per esplodere, pare definitivamente, nel suo vero ruolo, cioè quello di playmaker. Grandissime gambe da saltatore, senso innato del canestro, ottima mano, giocatore assolutametne imprevedibile, fortissimo nell'uno contro uno, Sacco sarebbe tranquillamente un punto di forza di parecchie squadre di A, se non avesse un po' la mania di fare il mitragliatore da tutte le posizioni ed in tutte le condizioni e se non fosse un difensore abbastanza mediocre, più che altro per scarssa concentrazione.

Sacco tira dall'angolo contro la zona della Snaidero Udine

Sacco vola a canestro

(foto tratta dall'Archivio SEF Virtus)