GIAMPIERO SAVIO

Giampiero Savio in palleggio (foto tratta dal libro "3 Volte Virtus")

nato a: Udine

il: 06/11/1959

altezza: 192

ruolo: guardia

numero di maglia: 7

Stagioni alla Virtus: 1993/94

statistiche individuali del sito di Legabasket

biografia su wikipedia

palmares individuale in Virtus: 1 scudetto

 

DAL GRANDE FREDDO ALLO SCUDETTO

di Ezio Liporesi per Virtuspedia

 

Nella sua unica stagione alla Virtus, Giampiero Savio segnò 254 punti in 67 gare ufficiali, ma rimangono soprattutto impressi alcuni momenti: nel derby passato alla storia come quello del "Grande Freddo",  con le V nere che infliggono il distacco record in una stracittadina alla Fortitudo, 101-60, nel ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia, Giampiero con 13 punti è il terzo realizzatore delle V nere, dopo i 24 di Danilovic e i 15 du Levingston. Uguaglierà quel bottino in un'altra partita famosa, questa meno felice per i colori bianconeri, quella di capodanno, con il famoso canestro di Gentile da un canestro all'altro che costrinse la Buckler al supplementare e alla sconfitta. Savio fece meglio solo in un'occasione, 14 punti, stavolta in Eurolega, il 9 dicembre 1993, nell'85-65 contro l'Efes Istanbul. Da ricordare anche i 6 punti segnati ai Phoenix Suns nell'Open di Monaco e lo scudetto vinto contro la Scavolini nel mese di maggio.