MARIO MARTINI

(dirigente)

Martini nelle vesti di direttore sportivo tra Generali e Nikolic

nato a: Montecatini

il: 16/03/54

Stagioni alla Virtus: 1981/82 - 1982/83

statistiche individuali

Clicca qui per Mario Martini giocatore

 

UNA SENTENZA RIVOLUZIONERA' IL BASKET?

di Walter Fuochi – La Repubblica – 07/02/1987

 

Con la Virtus Basket ha vinto tre scudetti: '76, '79 e '80. Poi, lasciata una carriera di giocatore modesto, da panchina, ne è stato direttore sportivo: due stagioni, '81-82 e '82-83. Adesso, alla sua vecchia società, Mario Martini ha fatto causa. Si è rivolto al tribunale civile di Bologna per avere arretrati, liquidazione e contributi del suo doppio periodo alla Virtus: da giocatore e da dirigente. è una questione di 17 milioni, ma potrebbe aprire una breccia nell'ordinamento del basket, sport dilettantistico, di proporzioni imprevedibili. La causa davanti al giudice Monaci è stata rinviata al 16 aprile, con richieste di citazione, tra gli altri, di De Michelis (presidente della Lega Basket), Vinci (presidente federale), Carraro (Coni). Gianluigi Porelli, presidente della Virtus Dietor e vice di Lega, replica. "La sentenza ci interessa. Non come società, ma come intero mondo del basket. Oggi, per norme di statuto che discendono dalla normativa internazionale, una società non può avere giocatori inquadrati come dipendenti. Se il giudice stabilirà diversamente, il problema investirà tutte le strutture dello sport italiano a "status" dilettantistico". Il sindacato giocatori, per voce del suo presidente Villalta, ex compagno di scudetti di Martini, ha detto: "Lui non si è rivolto a noi, ma la vicenda ci tocca da vicino. Paghiamo le tasse e non abbiamo assistenza medica né pensione, anche se, istituendo un fondo di fine carriera, un primo passo avanti è stato fatto".